saccotomingaschieppati-scr-2021

Musica - 04/mar ore 20:30

Sacco/Schieppati/Tomingas, pf.

La Musica nel cuore - evento in streaming

 
 

 

                            GUARDA

Musica come se piovesse
Piercarlo Sacco e Luca Schieppati raccontano e suonano Brahms
con la partecipazione di Külli Tomingas


4 marzo 2021, ore 20.30 - evento in streaming

Sonata n. 1 op. 78 per violino e pianoforte, Regenlied (Canto della pioggia) op. 59 n. 3


La pioggia è forse tra i fenomeni atmosferici il più rappresentato nella musica di ogni epoca; ma, al pari dell’acqua del fiume di Eraclito, non è mai la stessa, manifestandosi invece diversamente a seconda della sensibilità dei compositori, così che se nell’Estate di Vivaldi è elettrizzante temporale e nell’Otello di Verdi sconvolgente tempesta, è invece sorridente coreografia nel Barbiere di Rossini e solleticante ticchettio nei debussyani Jardins sous la pluie. La pioggia del Regen-Lied e della Regen-Sonate di Brahms è ancora diversa, e scorre, in questo affine alla celebre poesia di Verlaine (Il pleure dans mon coeur), più nei cuori che sulle città. La poesia dell’amico Klaus Groth che Brahms nel 1872 trasforma in Lied nella sua op. 59 n. 3 proietta le emozioni suscitate da un giorno di pioggia nella dimensione della nostalgia per l’infanzia, di questa ricordando sia le gioiose esperienze in contatto con la natura, sia le precoci angosce esistenziali. E questa temperie in cui il sorriso si stempera nel pianto è humus ideale per la struggente luce crepuscolare della musica brahmsiana, luce che si ritrova anche nella Sonata per violino e pianoforte op. 78, ultimata nel 1879 e detta Regen-Sonate perché ispirata dal materiale motivico del Regenlied.
Il moto perpetuo di semicrome e la figura puntata che a intermittenza ne ritma l’inesorabile procedere avevano reso questo Lied particolarmente gradito a Clara Schumann; averlo inserito nella Sonata fu dunque omaggio affettuoso di Brahms all’amica che, in quello stesso anno, era stata duramente colpita dal lutto per la morte del figlio Felix. Clara comprese, ed espresse la sua commossa riconoscenza per il pensiero.
Nell’appuntamento di oggi potremo ascoltare sia il Lied che la Sonata “della pioggia”, scelti dal Duo Piercarlo Sacco/Luca Schieppati e dal mezzosoprano Külli Tomingas come „musica del cuore” capace di suscitare la dolcezza di una consolazione tanto più intensa quanto più intrisa di malinconia.


Serate Musicali
in collaborazione con Spazio Teatro 89
presenta

La musica nel cuore
Sentirsi vicini, anche da lontano

Dire che la musica è una passione inestinguibile non è fantasiosa iperbole, bensì verità lampante, poiché se la musica vive e sopravvive anche in questo difficilissimo periodo è proprio grazie alla passione illimitata di tanti musicisti che non possono vivere senza di essa, e che facendo di necessità virtù adeguano il loro lavoro (ebbene sì, la musica è anche un lavoro) alle circostanze e si esibiscono “a distanza” pur di continuare ad emozionarsi ed emozionarci con il dono di indimenticabili, insostituibili momenti di bellezza.
“La musica nel cuore” è un ciclo di incontri in cui i musicisti, oltre a donarci le loro interpretazioni, si raccontano e ci svelano quale Autore sia stato per loro particolarmente importante per immaginare prospettive più rosee anche nei rigori delle “zone rosse”
Cinque appuntamenti, trasmessi in “prima visione” settimanalmente dall'11 febbraio all'11 marzo alle 20.30; i primi quattro in forma di concerti-conversazione (25 minuti circa di musica e altrettanti di informalissimo dialogo tra i musicisti ospiti e Luca Schieppati, curatore della rassegna), l'ultimo un recital per viola e pianoforte.

Tutti realizzati a Spazio Teatro 89 "in presa diretta" e poi trasmessi sul canale Youtube di Serate Musicali https://youtu.be/SPHh9_5Q6IY

 

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo sito fa uso di cookies

Continuando la navigazione, l'utente dà il proprio consenso all'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Continua
UTILIZZO DEI COOKIES

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

CHE COSA SONO I COOKIE?

I cookie sono file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

Ci sono due principali tipi di cookie: i cookie di sessione e cookies permanenti. I cookie di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookie permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

I COOKIE SUL NOSTRO SITO

Spazioteatro89 utilizza i seguenti cookie tecnici, che vengono installati automaticamente a seguito dell’accesso al sito, per le finalità indicate in relazione a ciascuno di essi:

  • eCookie – L’eCookie ti permette il riconoscimento automatico sul sito, in questo modo non hai bisogno di effettuare manualmente il login ad ogni visita.
  • Session cookie – Il cookie di sessione archivia e recupera valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate  lato server e solo l’ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l’utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.
I COOKIE DI TERZE PARTI

Google

Spazioteatro89 utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni circa l’utilizzo degli utenti del proprio sito web. Google Analytics genera informazioni statistiche e di altro genere attraverso i cookie, memorizzati sui computer degli utenti. Le informazioni generate relative al nostro sito web sono utilizzate per fare dei report sull’utilizzo dei siti web. Google memorizzerà ed utilizzerà queste informazioni. La politica sulla privacy di Google è disponibile al seguente indirizzo:Http://www.google.com/privacypolicy.html]

Tracking

Spazioteatro89 utilizza un cookie per misurare le performance di campagne pubblicitarie per inserzionisti che eseguono attività promozionale per conto di Spazioteatro89. Il cookie atto a tracciare l’attività promozionale è generato quando un utente clicca su un’inserzione promossa da Spazioteatro89 dove l’inserzionista ha accettato il sistema di tracciamento . Questi cookie cessano la propria attività dopo 30 giorni e non possono identificare la persona. Se il cookie non è ancora scaduto quando l’utente visita determinate pagine del sito dell’inserzionista Spazioteatro89 e l’inserzionista saranno in grado di dire che l’utente ha cliccato e navigato in quella pagina. Ogni inserzionista riceve un cookie diverso, in questo modo nessun cookie può essere tracciato su siti o applicazioni di altri inserzionisti.

COME DISABILITARE I COOKIE

Nel caso volessi bloccare cookie ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web.

La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookie sul browser che stai utilizzando.

Microsoft Internet Explorer

Cliccare l’icona ‘Strumenti’ nell’angolo in alto a destra e selezionare ‘Opzioni internet’. Nella finestra pop up selezionare ‘Privacy’. Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Google Chrome

Cliccare la chiave inglese nell’angolo in alto a destra e selezionare ‘Impostazioni’. A questo punto selezionare ‘Mostra impostazioni avanzate’ (“Under the hood’”) e cambiare le impostazioni della ‘Privacy’.

Mozilla Firefox

Dal menu a tendina nell’angolo in alto a sinistra selezionare ‘Opzioni’. Nella finestra di pop up selezionare ‘Privacy’. Qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Safari

Dal menu di impostazione a tendina nell’angolo in alto a destra selezionare ‘Preferenze’. Selezionare ‘Sicurezza’ e qui potrete regolare le impostazioni dei vostri cookies.

Per saperne di più riguardo ai cookie e come gestire o disabilitare quelli di terze parti o di marketing/retargeting, visita www.youronlinechoices.com.

Per disabilitare i cookie analitici e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla tua navigazione, puoi scaricare il Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Titolare del trattamento.COOPERATIVA EDIFICATRICE FERRUCCIO DEGRADI - Via Caldera 111 - 20153 Milano C.F./P.IVA: 00819280157




Diritti dell’interessato. Ai sensi dell’art. 7 Codice Privacy, in qualsiasi momento l’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati che lo riguardano e di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione. Ha altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati che la riguardano scrivendo all’indirizzo sopra indicato.